Delega Inps (Modulo)

L’INPS1)https://www.inps.it/nuovoportaleinps/home.htm, il nostro Istituto Nazionale di Previdenza Sociale, è il principale ente previdenziale italiano e gestisce varie tipologie di pensione e indennità.

L’INPS offre numerosi servizi online e ha uffici in tutta Italia, ma se non possiamo recarci direttamente ad uno sportello dobbiamo delegare una persona di nostra fiducia; ecco come farlo nel modo corretto.

Cos’è la delega Inps

La delega Inps è un documento attraverso il quale possiamo delegare una persona ad accedere a informazioni che ci riguardano o a presentare della documentazione per nostro conto all’Inps.

Collegandosi al sito dell’Inps e accedendo ai servizi online con il proprio Pin dispositivo è possibile accedere alla gestione deleghe, area nella quale si trovano gli appositi moduli in pdf, da scaricare, stampare e compilare. Un modello già pronto da compilare lo potete trovare anche nel nostro sito.

Un’altra soluzione possibile è quella di rivolgersi ad un patronato, che spesso ha un ampio campionario di moduli per comunicare con i diversi enti, tra i quali naturalmente anche l’Inps.

Quando si richiede la delega Inps e chi la richiede

L’Inps richiede una delega ogni qual volta un soggetto diverso dal diretto interessato, voglia presentare della documentazione o accedere a informazioni e servizi.

Se mandiamo allo sportello dell’Inps una persona di nostra fiducia, dovremo darle un’apposita delega perché le verrà sicuramente richiesta e senza la stessa non potrà completare le operazioni che le abbiamo affidato.

Predisporre una delega Inps non è un’operazione particolarmente complessa, basta indicare i dati identificativi completi del delegante e del delegato come spiegheremo più nel dettaglio anche in seguito.

Chi possono essere i delegati

In genere per l’accesso ai servizi online dell’Inps si delegano dei professionisti, come ad esempio il proprio commercialista, si possono però delegare anche dei parenti o dei conoscenti, ad esempio per ritirare la pensione al nostro posto o per presentare della documentazione allo sportello.

Come si compila la delega Inps

La delega Inps, per essere pienamente in regola e quindi sempre accettata dai funzionari dell’Istituto, dovrà contenere nome e cognome del delegante, il suo luogo e data di nascita, indirizzo di residenza, codice fiscale, numero del documento di riconoscimento, luogo e data di rilascio del documento, dichiarazione esplicita di voler delegare un’altra persona e descrizione del tipo di delega che viene concessa (chi si delega e per fare cosa).

Seguiranno nome e cognome del delegato, sua data di nascita e luogo di residenza, codice fiscale, ecc. Tutti i dati utili alla sua identificazione.

Per facilitare la compilazione della delega potete scaricare l’apposito modello fac simile disponibile nel nostro sito web, che andrà opportunamente compilato in ogni sua parte e eviterà di commettere errori o eventuali omissioni.

La delega andrà poi firmata da entrambi i soggetti: delegante e delegato e sarà bene allegarvi copia dei documenti di identità di entrambi, così che l’Inps possa verificare e incrociare i dati tra quelli dei documenti e quelli riportati nella delega.

Fonti ufficiali   [ + ]

1. https://www.inps.it/nuovoportaleinps/home.htm