Delega PRA (Modulo)

Il PRA1)http://www.aci.it/i-servizi/guide-utili/guida-pratiche-auto/modulistica-pra.html, Pubblico Registro Automobilistico è nato nel 1927 ed è gestito dall’ACI, Automobile Club d’Italia.

Si tratta di un registro pubblico, al quale vanno registrati, ad esempio, contratti di compravendita di veicoli, fermi amministrativi, leasing e molto altro.

Se non possiamo comunicare direttamente con il PRA, possiamo farlo attraverso una persona di nostra fiducia, con apposita delega scritta e firmata da noi.

Cos’è la delega PRA

La delega PRA permette ad un soggetto di rappresentarne un altro, sostituendosi a lui nelle comunicazioni con il Pubblico registro automobilistico. Si tratta di un documento piuttosto semplice da produrre, che in seguito spiegheremo come compilare correttamente in modo che venga sempre accettato senza problemi.

Casistiche di quando si richiede la delega al PRA

Ogni volta che un individuo, diverso dal proprietario di un veicolo vuole accedere a informazioni sullo stesso o comunicare qualcosa al PRA gli verrà richiesta la delega; senza questo modello, datato e firmato non potrà operare per conto terzi.

Chi possono essere i delegati

Si può scegliere un qualsiasi delegato da mandare al PRA al posto nostro, basta che la persona che abbiamo scelto goda della nostra fiducia, abbia compiuto il diciottesimo anno d’età e sia quindi maggiorenne e abbia con se un documento di riconoscimento in corso di validità.

Come si compila la delega PRA

Compilare la delega PRA non è particolarmente difficile, ma per essere sicuri di produrre un modello completo in ogni sua parte e che quindi venga accettata senza nessun problema, consigliamo di scaricare il modello presente in questa pagina web e di andarlo poi a compilare con i dati richiesti nelle varie sezioni.

La delega è idealmente divisibile in diverse parti, nella prima andranno riportati i dati identificativi del delegante, in genere il proprietario del veicolo.

Nella seconda parte i dati completi utili al riconoscimento del delegato, dovrà poi essere spiegato con chiarezza l’oggetto della delega e il riferimento al veicolo, riportandone il relativo numero di targa.

Alla fine la delega andrà sempre datata e firmata in modo leggibile e dovrà essere accompagnata da una fotocopia di un documento di identità del delegante e da altra eventuale documentazione, in base al tipo di comunicazione da effettuare al PRA.

Il nostro delegato, oltre alla delega stampata e firmata e a copia del documento del delegante, dovrà presentarsi agli ufficio con un proprio documento di riconoscimento valido. In questo modo potrà adempiere al compito affidatogli, senza problemi.

Fonti ufficiali   [ + ]

1. http://www.aci.it/i-servizi/guide-utili/guida-pratiche-auto/modulistica-pra.html